Panathlon - Club di Bassano del Grappa (VI)

Home 

 

PANATHLON CLUB


BASSANO DEL GRAPPA

 

PROGRAMMA 2013

 


CONVIVIALE del 07/05/2013

 

RELAZIONE

  È stato un convivio particolarmente partecipato il tradizionale intermeeting di maggio dei “Club Service” bassanesi. Più di 120 i presenti tra soci Panathlon, Rotary e Lions Host. Quest’anno, nel rispetto del principio dell’alternanza, ad organizzare e condurre la serata il prof. Gianfranco Gottardi, presidente del Panathlon Club Bassano, che ha dichiarato di aver usato, per questo importante avvenimento, il meglio della sua potenzialità.
Da esperto e profondo conoscitore di Ginnastica Artistica, Gottardi ha “sparato le sue migliori cartucce”, erano infatti ospiti/relatori ben tre grandi campioni plurimedagliati, tre atleti, superbi rappresentanti della disciplina sportiva universalmente definita “arte del movimento”, e precisamente:
Matteo Morandi, specialista agli anelli, 4 volte bronzo ai Campionati del Mondo. 1 oro, 1 argento e 2 volte bronzo ai Campionati Europei. Più volte medaglia alle Universiadi ed ai Giochi del Mediterraneo. Olimpionico ad Atene nel 2004, a Pechino nel 2008 e a Londra lo scorso anno dove è salito sul podio conquistando la medaglia di bronzo.
Alberto Busnari, specialista al cavallo con maniglie, 5 volte ginnasta olimpionico, a Sydney nel 2000, ad Atene nel 2004, a Pechino nel 2008 e a Londra nel 2012. 1 argento ed 1 bronzo ai Campionati Europei, 2 volte oro, 1 volta argento e tre volte bronzo ai Giochi del Mediterraneo. 1 oro ed 1 bronzo alle Universiadi
Igor Cassina, specialista alla sbarra, olimpionico a Sydney nel 2000, ad Atene nel 2004 dove ha conquistato la medaglia d’oro e a Pechino nel 2008. Colmo di medaglie il suo palmarès relativo ai Campionati Mondiali, agli Europei, alle Universiadi e ai Giochi del Mediterraneo.
Non si poteva però trascurare la sezione di Ginnastica Artistica femminile che in modo altrettanto prestigioso ha tenuto alti i colori dell’Italia nel mondo. Non si è però pensato al presente bensì al futuro invitando Joana Favaretto, vera stella nascente della Squadra Nazionale Junior. Nonostante la sua giovanissima età (14 anni) ha già partecipato a due importanti incontri internazionali, a Tittmoning (Germania) nel 2012 e al VI Trofeo Internazionale città di Jesolo quest’anno.
Frizzante il siparietto con Igor cassina, che a Londra ha vestito i panni di commentatore RAI, ad intervistare i compagni. Anche Joana, sebbene molto emozionata, non si è nascosta nella sua semplicità di sognare una medaglia olimpica, ponendo anche lei domande ai tre campioni.
“Splendida serata” è stato l’universale commento dei soci di tutti e tre i Club, sottolineando la simpatia e la disponibilità di questi grandi campioni che, nonostante abituati a calcare, da molti anni, i campi di gara di tutto il mondo, sono rimasti persone semplici, solari e “alla mano”.

 

 

 
 

 

 

 


Panathlon - Club di Bassano del Grappa - Casella Postale 15 - 36061 Bassano del Grappa (VI)