Panathlon - Club di Bassano del Grappa (VI)

Home 

 

PANATHLON CLUB


BASSANO DEL GRAPPA

 

PROGRAMMA 2013

 


CONVIVIALE del 22/06/2013

 

RELAZIONE

  “SPORT PER LA VITA CON I CAMPIONI 2013”


Ben riuscita, anche se un po’ “sotto tono” per numero di partecipanti, la seconda edizione di “Sport per la Vita con i Campioni” andata in scena il 22 giugno 2013 a sostegno della disabilità.
Una serie di complicanze hanno, in parte, compromesso il successo della manifestazione, a partire dal tragitto della “pedalata” inizialmente pensata, non essendoci quest’anno il collegamento con il Campionato Italiano di ciclismo, con due partenze, la prima da Bassano del Grappa, la seconda da Borgo Valsugana e con arrivo, per entrambi, al bici grill di Tezze Valsugana, così da favorire al massimo la partecipazione di famiglie e gruppi di cicloturisti.
La non disponibilità della tensostruttura della Pro Loco di Tezze ha costretto l’organizzazione a riproporre la formula del 2012 (Bassano-Borgo Valsugana) di ben 120 Km andata e ritorno (60+60), quindi non adatto a una “gita in bicicletta”. A poco è valsa l’opportunità della partenza differenziata da Forte Tombion (birreria Cornale) e l’opportunità del ritorno in treno.
Sono poi mancati gli sponsor che in questo periodo sono latitanti: la banca Popolare di Marostica e la Gourmet Italia di Borgo non hanno fornito il loro sostegno.
Comunque il Panathlon Club Bassano ha potuto contare sulla disponibilità dei comuni, oltre che di Bassano del Grappa e di Borgo Valsugana, di Campolongo sul Brenta, di Valstagna, di Enego e di Grigno e sulla fattiva collaborazione dei Veterani dello Sport, di Italia Nostra, dell’A.N.A Monte Grappa, della Pizzeria Birreria “Cornale”, della Croce Verde, del Moto Team Cappellotto, del “o Bianco o Nero” multimedia workshop e dell’U.S.2000.
Molto bene il pranzo che rappresentava, per il Club, l’appuntamento conviviale del mese di giugno. Coordinato dal Sindaco Fabio Dalledonne in prima persona e servito, come il Pasta Party per i partecipanti alla “pedalata”, presso le nuovissime e bellissime foresterie degli impianti sportivi di Borgo Valsugana, è stato un vero successo. I presenti hanno potuto degustare i piatti tipici della cultura gastronomica trentina, innaffiati naturalmente da ottimo Muller Turgau e Teroldego Rotaliano. Gentilissima è stata la disponibilità del prof. Ivan Pontarollo,dell’Associazione “Ivan Team Valbrenta”, che ha fornito, gratuitamente, il servizio di trasporto in pullman Bassano-Borgo, andata e ritorno, per i Panathleti e i Veterani dello Sport.
Bilancio nel complesso positivo, come riferito dal socio Rino Piccoli e dal Presidente di Italia Nostra Carmine Abate, “vulcanici” coordinatori dell’iniziativa, anche se, alla fine, il ricavato da devolvere Associazione Mano Amica di Borgo Valsugana è stato di esigua entità. In compenso forte si è rinnovato lo spirito di collaborazione tra le Amministrazioni di Bassano del Grappa, Borgo Valsugana, i molti comuni della valle del Brenta coinvolti, le Associazioni, le Persone e i numerosi Volontari uniti nel segno della solidarietà e vicinanza verso chi, nella vita, è stato “meno fortunato”.

 

 

 

 


Panathlon - Club di Bassano del Grappa - Casella Postale 15 - 36061 Bassano del Grappa (VI)